Pattern: Blockchain as a Service

IT4F 2020 - 05/03/2020 10:30

Le esigenze da cui ha preso avvio il progetto di Pattern hanno a che fare con obiettivi di tracciabilità e sostenibilità della produzione, trasparenza nei confronti del cliente e anticontraffazione.

La soluzione immaginata dal cliente potrà infatti essere utile per i clienti che vogliano conoscere l’origine della produzione dei prodotti e dei materiali utilizzati, oggi che i consumatori sono sempre più se nsibili alle questioni di responsabilità sociale, ambientale e al benessere degli animali. Inoltre, la tracciabilità è cruciale per contrastare la contraffazione dilagante nel settore del lusso, amplificata dalla crescita dell’e-commerce e del mercato delle occasioni.

Il progetto è stato pensato quindi in due fasi: la prima ha risolto la prospettiva B2B, coprendo i processi che vanno dalla fase ingegneristica alla consegna all'acquirente; la seconda amplierà tale prospettiva aggiungendo ulteriori informazioni e funzionalità per il cliente finale, coprendo fasi di esclusivo interesse del venditore come quella iniziale di progettazione concettuale e di distribuzione

Fondata a fine 2000, Pattern Spa opera nella progettazione, ingegneria, sviluppo, prototipazione e produzione di linee di abbigliamento per i più prestigiosi marchi mondiali top di gamma. Le esigenze da cui ha preso avvio il progetto di Pattern hanno a che fare con obiettivi di tracciabilità e sostenibilità della produzione, trasparenza nei confronti del cliente e anticontraffazione.

La soluzione immaginata dal cliente potrà infatti essere utile per i clienti che vogliano conoscere l’origine della produzione dei prodotti e dei materiali utilizzati, oggi che i consumatori sono sempre più sensibili alle questioni di responsabilità sociale, ambientale e al benessere degli animali. Inoltre, la tracciabilità è cruciale per contrastare la contraffazione dilagante nel settore del lusso, amplificata dalla crescita dell’e-commerce e del mercato delle occasioni.

Il progetto è stato pensato quindi in due fasi: la prima ha risolto la prospettiva B2B, coprendo i processi che vanno dalla fase ingegneristica alla consegna all'acquirente; la seconda amplierà tale prospettiva aggiungendo ulteriori informazioni e funzionalità per il cliente finale, coprendo fasi di esclusivo interesse del venditore come quella iniziale di progettazione concettuale e di distribuzione.

La soluzione implementata da Engineering, realizzata sulla blockchain Ethereum, modulare e basata su tecnologia QR code e RFID e su architettura REST API, prevede un workflow autorizzativo per l’approvazione e la visualizzazione dei contenuti e offre una reportistica su KPI e trend.

Pattern è oggi in grado di tracciare e trasferire informazioni relative alle fasi di ingegneria, modellizzazione, produzione e controllo qualità: dai dati di collezione a quelli di fabbrica fino alle informazioni relative ai materiali.

L’attuale installazione è già configurata per poter ospitare le evoluzioni del progetto, volte allo sviluppo di un’app che consentirà di trasmettere al cliente finale i principali valori del marchio insieme al "sapore innovativo" della tecnologia blockchain in ottica di brand awareness. Scansionando il QR code inserito in etichetta, il consumatore accederà a una storia del capo completa di ogni dettaglio e certificata. Mettendo poi a disposizione informazioni su brand, store e contenuti social, saranno favorite la relazione post vendita e le probabilità di incremento delle vendite online.

Luca Sburlati

Luca Sburlati

AD di Pattern Spa

Luca Sburlati, torinese, 49 anni, sposato con due figlie è laureato in scienze politiche internazionali all’Università di Torino ed ha ottenuto un executive MBA in Bocconi Milano. Dal 2012 in Pattern/Roscini di cui è Amministratore Delegato ha contribuito in questi anni a rendere questa azienda leader nella progettazione e produzione dei capi sfilata uomo e donna per i più importanti brand internazionali del lusso. Il tutto attraverso un processo di crescita organica e di acquisizioni di società concorrenti nonché alla partecipazione al programma Elite di Borsa Italiana ed alla successiva quotazione di Pattern SpA sul segmento AIM nel luglio 2019. L’azienda è inoltre proprietaria del marchio “Esemplare” brand di outerwear all’avanguardia sui temi della sostenibilità e dell’economia circolare. Pattern ha infine annunciato nel dic 2019 l’acquisizione della maggioranza del maglificio emiliano SMT, leader nel luxury knitwear. Luca ha precedentemente lavorato nel gruppo Azimut-Benetti in qualità di CEO del marchio Atlantis ed in precedenza ha una carriera direttiva in ambito HR/Organization in alcune importanti aziende internazionali tra cui Arvin Meritor, International Rectifier, Fila di cui è stato HR Director. Il suo credo è mixare design, tecnologia e sostenibilità con la manifattura data dalle straordinarie competenze artigiane italiane. Un artigiano tecnologico.

IT4Fashion 2020

Sponsor opportunity