Il caso Herno

IT4F 2020 - 02/12/2020 11:30

I successi in Italia e sui mercati esteri, hanno messo in luce la necessità di implementare un’architettura IT Retail.

Al termine di un attento processo di benchmarking Herno ha trovato in Cegid Retail Y2 la risposta alle proprie esigenze.

Il piano è quello di implementare un’espansione internazionale che coinvolga le nuove aperture e le 20 boutique in Giappone, che rappresenta un mercato estremamente interessante per il brand.

In un mercato estremamente dinamico, dove i clienti luxury sono sempre connessi, hanno aspettative estremamente elevate – anche in termini di personalizzazione, sia dei prodotti sia dei servizi – e necessità mutevoli, è indispensabile che i retailer di fascia alta sappiano differenziarsi attraverso un cerimoniale di vendita che rifletta la storia e la personalità del brand, offrendo al tempo stesso una customer experience indimenticabile.

In quest’ottica, Cegid Retail Y2 ha avuto un ruolo fondamentale nell’abilitare la centralizzazione e la perfetta accessibilità dei dati dei clienti a tutti gli addetti vendita delle boutique del brand coinvolte nel progetto, aiutandoli a sviluppare un sistema di vendita consistente nei vari touchpoint, gestito mediante una piattaforma centralizzata aggiornata in tempo reale, ma che contestualmente sia ad hoc per ogni location e per ogni singolo cliente, grazie alla possibilità di consultarne in pochi clic preferenze, gusti e abitudini.

Marco Gorla

Marco Gorla

IT Brand Manager Herno

Ho seguito per 12 anni lo sviluppo e i progetti ERP per l’apparel&textile per aziende di produzione. È poi capitata l’occasione di vedere che fine facessero i capi prodotti, quindi ho approcciato al mondo retail: le prime esperienze sono state con Cegid come PM su clienti come Furla, Swatch Group, ASICS, Optissimo, Gant, Erbolario, Lovable, Givenchy...ma dopo un totale di 20 anni nella consulenza, ho voluto capire come fosse la vita all’interno di una azienda. Le mie ultime esperienze che mi vedono come IT Retail Manager prima in Percassi poi in Paul&Shark ed oggi in Herno come IT Brand Manager a supporto del CIO Iemmi Stella.

IT4Fashion 2020

Sponsor opportunity